domenica 19 aprile 2009

Non solo oggetti...

Quando dispongo i miei oggetti sui mobili di casa, non li poso lì semplicemente ma amo creare gli spazi in modo che rispecchino il mio gusto, la mia personalità e mi diano la sensazione di serenità.
Ogni oggetto poi non è lì a caso ma è stato scelto per forma, materiale, colore, affetto...
.
Non sono oggetti di valore ma sempre molto importanti per me perchè scelti con il cuore.

Qui, vicino ad un vecchio vaso persiano, si trova un boccale messicano che amo particolarmente. Ed è simpaticamente affiancato da una composizione rustica che ho creato io con una magnifica calla finta, di un materiale che al tatto pare vera.
Inoltre non mi sono preoccupata ed ho ironicamente messo accanto una moderna lampada Ikea!!
Sopra a tutto fa capolino un vecchio quadro di famiglia, senza valore ma... un ricordo importante.

E' un insieme di oggetti davvero particolare ed eterogeneo ma a me piace molto nella sua semplicità.
Il tutto mi pare fantastico!

5 commenti:

anna ha detto...

Certo a prima vista il tuo stile è eclettico ma come hai sottolineato ogni oggetto ha un suo significato e la sua collocazione non è casuale. Questo conta in una casa,deve parlare di noi e a noi. Molte cose le abbiamo in comune.Ciao.

Giuliana ha detto...

Vedo che anche tu sei un'appassionata del disporre l'oggettistica in casa, proprio come me!
Bello il tuo blog, passa anche da me, quando ne hai voglia.
Ciao, Giuly

sil ha detto...

piace anche a me l'accostamento di oggetti diversi, e il tuo è davvero particolare
complimenti per il gusto e la cura
silvia

Antonella ha detto...

Complimenti per tutti i tuoi lavori....sei molto brava!!!
Ti ho risposto da me per la pasta madre....mandami il tuo indirizzo e te la spedirò molto volentieri ;))
ciao

Rita ha detto...

Ciao e grazie per essere passata dal mio blog....Per quanto rigurda la tazzina, il manico è semplicissimo è una vecchia calza da cui ho ricavato il tutto. Tagli una strisciolina di circa 2 cm e lunga quanto basta, la ripieghi e la cuci a macchina. poi appunti uno spillo all'apice della tazzine e metti un puntino di colla, ripeti lo stesso sul basso facendo in modo che si crei il ricciolo verso l'esterno. Quando la colla si è asciugata togli gli spillini e il gioco è fatto!!!!!
Un caro saluto Rita