domenica 25 luglio 2010

Focaccia

E' sempre tempo di focaccia.
Che sia estate o sia inverno le mie figlie la divorano avidamente.
Piace sempre a tutti.

Ed è semplicissima da fare, ci vuole davvero poco!

Io la preparo così:

300 gr acqua tiepida
1 cubetto di lievito di birra fresco
20 gr olio extra vergine
1 cucchiaino zucchero

Mescolare bene.

Aggiungere 580 gr di farina 00 circa
1 cucchiaino colmo di sale fino

Impastare fino ad ottenere una bella palla liscia ed elastica.

Fare un taglio a croce sulla pasta.

Mettere in una terrina unta e coprire con un asciugapiatti pulito.
Lasciar lievitare per 2 ore circa.


Schiacciare la pasta e dare la forma desiderata.

Ungere la superficie con una emulsione di olio e acqua.

Spolverizzare con sale grosso.

Infornare alla temperatura massima o a 230 gr per 25 minuti circa.

Gustare!

4 commenti:

Davida ha detto...

...molto invitante ! C'e' un altro posto a tavola ?!
Un abbraccio Davida

katia ha detto...

ciao!! stasera l'ho preparata anche io..con la farina di semola però..chissà:)

Sara ha detto...

Cara Giulia sei veramente bravissima!!! E poi sei così versatile: ti applichi in un sacco di campi e fai tutto benissimo! Ti ammiro davvero un sacco!
Baci e a presto.
Sara

Anonimo ha detto...

Che invidia !!! Mi manca la focaccia di mamma!!! :/

Vero
//in germania a mangiare pane nero :P